GESTIONE E ORGANIZZAZIONE DELLA RETE DI VENDITA

RETAIL E STORE MANAGEMENT
27/11/2015
LEADERSHIP, SVILUPPO COLLABORATORI E CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO
27/11/2015

GESTIONE E ORGANIZZAZIONE DELLA RETE DI VENDITA

Il corso fornisce ai responsabili delle vendite e del marketing strumenti e tecniche utili per la gestione della rete di vendita, sia durante l’attività quotidiana che in un programma organizzativo di più ampio respiro con una visione strategica. Il corso verrà attivato e pubblicizzato con la richiesta di 4 iscrizioni contestuali

Il percorso formativo permette di arrivare a definire un insieme di iniziative volte ad attivare il miglioramento del proprio ruolo gestionale (strumenti di analisi e di gestione delle risorse umane).
Il corso prepara il manager di vendita fornendo strumenti teorici e pratici per agire con consapevolezza e chiarezza di obiettivi nell’attività professionale.

OBIETTIVI

  • Sviluppare la consapevolezza sulle competenze chiave per gestire l’attività di vendita ed il territorio.
  • Sviluppare una base metodologica e pratica nella gestione della rete di vendita, del territorio e del team di vendita.
  • Raggiungere un miglioramento misurabile nel tempo delle proprie skills attraverso l’impiego combinato di esercitazioni, casi e strumenti concreti per il miglioramento.

 

CONTENUTI

  • Skill profile: autocertificazione delle competenze nei vari ambiti.
  • Le competenze chiave per la gestione dell’attività di vendita.
  • Analisi e strumenti di riferimento: analisi abc, analisi del potenziale dei clienti.
  • Il customer relationship management (CRM).
  • Strumenti concreti per il miglioramento: la scheda profilo del cliente ed il customer database.
  • Il presidio del territorio: la conquista di nuovi clienti.
  • La concorrenza diretta: competitor benchmarking.
  • La gestione dell’attività con la propria rete vendita.
  • Gestione delle riunioni, del tempo.
  • La costruzione del piano delle vendite annuale.
  • La banca delle idee: cosa posso mettere in pratica da subito per generare miglioramento misurabile.
  • Il piano di miglioramento individuale.