LEADERSHIP, SVILUPPO COLLABORATORI E CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO

GESTIONE E ORGANIZZAZIONE DELLA RETE DI VENDITA
27/11/2015
NEGOZIAZIONE RELAZIONALE
27/11/2015

LEADERSHIP, SVILUPPO COLLABORATORI E CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO

Il corso fornisce gli elementi chiave per la definizione della cultura organizzativa e dei valori fondanti il tema della leadership per definire, nell’ambito organizzativo, gli strumenti concreti di sviluppo delle risorse umane nella logica D.O.V. (delega, obiettivi, valutazione delle prestazioni).

Il corso fornisce gli elementi chiave per la definizione della cultura organizzativa e dei valori fondanti il tema della leadership per definire, nell’ambito organizzativo, gli strumenti concreti di sviluppo delle risorse umane nella logica D.O.V. (delega, obiettivi, valutazione delle prestazioni).

Vengono inoltre forniti i tool concreti per generare il miglioramento con i propri collaboratori, incluso strumenti di time e meeting management. Il corso è intenso è ricco di metodologie e applicazioni pratiche. I partecipanti sono chiamati a costruire un proprio percorso di crescita professionale attraverso le informazioni e le tecniche apprese.

OBIETTIVI

  • Sviluppare i concetti e le pratiche principali relativi all’analisi del clima aziendale.
  • Sviluppare i concetti, i contenuti e le modalità concrete che consentono di generare cambiamento e aumentare il livello di efficacia delle risorse umane (obiettivi, delega, valutazione, gestione della comunicazione).
  • Acquisire tecniche di leadership e gestione dei collaboratori.

 

CONTENUTI

  • Analisi del clima aziendale (metodo CBF, Culture Bridging Fundamentals) attraverso il quale identificare i fattori principali relativi alla cultura aziendale della realtà aziendale.
  • Il debriefing e la lettura dei dati permettono di identificare alcune aree chiave che caratterizzano la cultura aziendale e di discuterne le principali implicazioni in gruppo, ma anche di individuare delle leve per il cambiamento lungo la dimensione dei principali compiti a livello gestionale per “generare” efficacia nell’organizzazione.
  • Individuazione di un toolkit, una “cassetta degli attrezzi”, da mettere in pratica in tempi brevi per generare cambiamento risultano di centrale importanza.
  • la definizione del profilo di leadership, la definizione degli obiettivi, la gestione della delega, la valutazione delle prestazioni, principi base di time/ meeting e project management.